1

App Store Play Store Huawei Store

luca nagini

PUGLIA - 30-06-2022 -- Si attende il nullaosta del magistrato per poter celebrare i funerali di Luca Nagini, il 35enne di Domodossola scomparso martedì mattina in un incidente stradale in Puglia mentre con la sua moto era al seguito di un raduno di Lamborghini. La salma, ricomposta nell'obitorio di Altamura sarà restituita ai familiari, che già dalla serata di martedì sono sul posto, non appena il magistrato darà il via libera. Affidati alla polizia locale gli accertamenti sulla dinamica dello scontro, che ha coinvolto la moto di grossa cilindrata di Nagini, una Lamborghini ed il furgone di una pasticceria. Nagini viveva da tempo a Milano, la famiglia, invece, vive alla Cappuccina. Il ricordo di "Nagio" tramandato attraverso gli amici di lunga data, ma anche di coloro che lo hanno conosciuto per lavoro, è di una persona sorridente, gentile, appassionato della sua moto e del suo lavoro che lo aveva portato a percorrere a bordo delle due ruote le strade di tanti eventi sportivi, a cominciare dal Giro d'Italia.