1

App Store Play Store Huawei Store

b tulipani alpini

TRASQUERA- 24-05-2016- Dal 2013 il Landschaftpark Binntal

(Parco paesaggistico della valle di Binn) e le Aree Protette dell’Ossola (Parchi naturali di Veglia, Devero e Valle Antrona) hanno firmato un accordo di collaborazione transfrontaliero per iniziative comuni a favore dell’ambiente alpino, della ricerca scientifica e dello sviluppo sostenibile delle comunità alpine.

Il protocollo prevede un incontro annuale di bilancio e verifica delle attività svolte.

L’incontro quest’anno è in programma a Trasquera mercoledì 25 maggio (ore 14,30, “Casa del Cappellano”). La nutrita delegazione svizzera sarà guidata da Dominique Weissen (direttrice del Landschatpark Binntal) e da Andreas Weissen (responsabile della cooperazione transfrontaliera del LPB); di essa faranno parte anche Klaus Agten, sindaco di Grengiols, e Christine Zenklusen, sindaco di Ernen. La delegazione italiana sarà guidata da Stefano Costa, presidente della Comunità del Parco, e da Paolo Crosa Lenz, presidente APO.

Dopo l’incontro, la delegazione proseguirà per Bugliaga a visitare le fioriture dei rari tulipani alpini (Tulipa australis). La visita sarà guidata dal botanico svizzero Aldo Antonietti che illustrerà i pregi floristici dei tulipani delle Alpi, il fiore che unisce il uomini della montagna. Dopo la visita, presso l’Agriturismo “Bugliaga dentro”, ci sarà una merenda a base di prodotti tipici dell’azienda agricola che alleva capre e produce formaggi e carni a “filiera corta” come modello di “nuovo” sviluppo della montagna.