1

App Store Play Store Huawei Store

b polizia frontiera uffici binario

DOMODOSSOLA- 25-05-2016- Tre le operazioni di polizia giudiziaria condotte nel 2016 sinora dalla polizia del commissariato domese, che saranno illustrate domattina a Verbania nel corso delle celebrazioni del Corpo, ovvero le operazioni “Ice”, con 10 arrestati, sei in carcere e 4 ai domiciliari per spaccio ed estorsione, l'operazione “bike” con tre arresti per furti aggravati, e l'operazione “blow” con sette arresti per spaccio e furti. I veicoli controllati sono stati 1279, i treni 3075, le persone controllate sono state 12662, le querele o denunce ricevute negli uffici domesi sono state 317, gli arresti 12, i denunciati 87, 36 le violazioni amministrative contestate. Nel corso del 2016 sinora sono state autorizzate al porto di fucile da caccia 38 persone, a 134 è stato concesso il rinnovo, a 22 è stato concesso il permesso di detenzione di un fucile per tiro volo ed a 108 è stato rinnovato, a 10 persone è stato concesso il nulla osta per l'acquisto di armi. Gli infortuni sul lavoro con denuncia di cui si sono occupati gli uffici domesi sono stati 144, e le richieste su precedenti penali e sul casellario giudiziale sono state 651. Nel corso dell'anno sono stati rintracciati 151 clandestini, di cui 4 con documenti falsi. Il 13 gennaio è stato arrestato un albanese per evasione, il 18 gennaio un ivoriano per sostituzione di persona, il 25 gennaio un albanese con falsi documenti e ricettazione, il 1 febbraio un sudanese per sostituzione di persona